Politica per la Qualità

SATE ha deciso di adottare un sistema di gestione per la Qualità rispondente alle prescrizioni della norma UNI EN ISO 9001:2015 al fine di raggiungere i seguenti obiettivi di carattere generale:

  • garantire la qualità del prodotto (prodotti cartotecnici e produzione di stampati.) affinchè:
    • il sistema soddisfi in efficacia ed efficienza le aspettative dei clienti anche se non espresse;
    • il prodotto sia conforme alle specifiche e alle norme applicabili;
    • si raggiungano i risultati di business sperati.
  • applicare un modello organizzativo aziendale in grado di assicurare sempre elevate e adeguate competenze tecniche da applicare nei settori della produzione di prodotti cartotecnici e produzione di stampati anche per quanto riguarda i progetti di sviluppo;
  • stabilire ogni interazione con i propri clienti e partner con l’intento di creare valore identificando al contempo esigenze presenti e future per il successo della società
  • razionalizzare ed ottimizzare le attività aziendali, sia gestionali che esecutive, al fine di fornire un prodotto con il miglior rapporto qualità/prezzo;
  • garantire al Cliente che il prodotto, in termini qualitativi ed economici, sia fornito stabilmente con le caratteristiche da lui richieste;
  • garantire performance ed affidabilità del prodotto.

 

Per raggiungere questi obiettivi SATE si impegna a:

  • definire in modo organico e chiaro i compiti e le responsabilità dei partecipanti alla realizzazione del prodotto;
  • mantenere sempre elevato il livello di soddisfazione degli stakeholder, in particolare dei propri clienti e partner
  • applicare tecniche e metodologie della qualità intese come mezzo per gestire in forma controllata le attività aziendali;
  • definire in modo completo e preciso le caratteristiche del prodotto da fornire anche quando queste siano soltanto implicite nella documentazione contrattuale;
  • pianificare le attività da compiere, eseguendole conformemente alla pianificazione, sorvegliare il loro corretto svolgimento comunicando efficacemente le informazioni necessarie al loro coordinamento;
  • aggiornarsi permanentemente sulle nuove tecnologie, materiali, processi produttivi ai fini della loro applicazione nelle attività aziendali;
  • incrementare l’utilizzo di tecnologie innovative;
  • responsabilizzare e rendere partecipe il personale in merito alla qualità chiedendo ad esso uno sforzo di massima collaborazione ed impegno per garantire uno sviluppo ed un miglioramento continui;
  • sensibilizzare i fornitori verso le problematiche relative alla qualità e adottare misure di incoraggiamento nei loro confronti affinché adottino a loro volta un sistema di gestione qualità
  • determinare i rischi e le opportunità che è necessario affrontare per fornire assicurazione che il SGQ possa conseguire i risultati attesi
  • fornire prodotti aderenti a tutti i requisiti imposti dalle disposizioni legislative vigenti ed ai requisiti cogenti in modo che sia garantita la sicurezza e la salute degli utilizzatori.
  • Verificare periodicamente, anche attraverso opportune analisi, la rispondenza dei propri prodotti alle succitate disposizioni in ambito di conformità alimentare, ivi compresa non alterare le caratteristiche organolettiche dei prodotti con cui entra in contatto.

 

L’applicazione di tecniche e metodologie della qualità è un’esigenza sentita e ritenuta necessaria da tutte le funzioni di SATE a partire dalla Direzione che, in relazione a ciò, ha stabilito nelle direttive aziendali di dotare l’Impresa di un sistema di gestione per la qualità documentato ed idoneo al raggiungimento degli obiettivi stabiliti.

 

Insieme agli obiettivi di carattere generale, SATE definisce anno per anno gli obiettivi qualitativi specifici anche in relazione ad aspetti quali:

  • la soddisfazione dei clienti;
  • l’acquisizione di nuove competenze ed esperienze professionali del personale e/o mantenimento di quelle acquisite;
  • il miglioramento dell’efficienza produttiva dell’impresa.

 

La definizione degli obiettivi per la Qualità viene effettuata nell’ambito del Piano di miglioramento a cura della Direzione di SATE che, nel corso dei riesami periodici, ne valuta il conseguimento.

 

La Politica per la Qualità e le procedure implementate sono divulgate a tutto il personale nell’ambito di riunioni periodiche; la corretta e completa comprensione ed attuazione della Politica per la Qualità viene sistematicamente verificata nell’ambito delle attività di audit interno.

 

Tutte le Funzioni responsabili hanno la diretta responsabilità dell’attuazione di quanto contenuto nell’ambito delle Procedure predisposte secondo le rispettive aree di competenza.

 

Il Responsabile per la gestione del Sistema Qualità ha il compito di coordinare le azioni necessarie allo sviluppo del Sistema di gestione per la Qualità, di effettuare azioni specifiche con particolare riferimento a quelle di garanzia e controllo della qualità, di verificare l’efficacia del sistema di gestione per la Qualità, proporre azioni di miglioramento e dare supporto alla loro attuazione.

 

Al Responsabile per la gestione del Sistema Qualità non è assegnata la responsabilità dell’ottenimento della qualità attesa per i prodotti dato che essa è il risultato della corretta pianificazione e della corretta esecuzione di tutte le attività che portano alla loro realizzazione e, per l’esito delle quali, il ruolo fondamentale è svolto dalle persone che eseguono direttamente i lavori.

La Direzione di SATE si assume la responsabilità primaria della realizzazione degli obiettivi precedentemente indicati e delle eventuali azioni correttive che si rendessero necessarie per il pieno raggiungimento degli obiettivi stessi.

 

Nell’ambito del Sistema Qualità, il CDA supervisiona e supporta le attività legate alla Qualità, supportata dal Responsabile Qualità Dott.ssa Alessandra Guzzinati.

Il Responsabile Qualità ha la piena responsabilità ed autorità di assicurare il rispetto delle procedure previste dal Sistema di Gestione per la Qualità dell’azienda.

 

L’attuazione di un Sistema di Gestione per la Qualità è un impegno pienamente condiviso ed approvato dal CDA

 

 

Ferrara, 25 settembre 2017                                                                              La Direzione